CIVILTA' DELL'ORIENTE - INDUISMO


1ª ediz. 2012

Svātmārāma 

 

HATHAPRADIPIKA

 

La luce dell’Hathayoga

 

A cura di Domenico Di Marzo

 

L’hathapradipika, insieme a Gheranda Samhita e Siva Samhita, è uno dei principali testi di Hatayoga tramite il quale questa antica disciplina è giunta fino a noi. L’hathapradipika rientra nel primo dei quattro tipi di yoga, che inizia con la disciplina del corpo fisico e prosegue coinvolgendo progressivamente la mente e lo spirito fino al raggiungimento della meta ultima.

pp. 272, € 32,00

ISBN 978-88-96093-25-2 


1ª ediz. 1998

RIG-VEDA

 

A cura di Tommaso Iorco

 

È la prima traduzione in lingua italiana di alcune parti del Rig-Veda, forse la più antica testimonianza del pensiero mistico umano (5000 ÷ 3000 a.C.). I “rishi”, poeti veggenti dei Veda, scrivono il loro “mantra” in modo apparentemente semplice, per tutti.

Tuttavia la realtà significativa delle loro parole è ancorata ad una conoscenza e spiritualità proprie della cultura vedica. 

pp. 128, € 10,00

ISBN 88-85142-45-9


1ª ediz. 2014

Ramacharaka (William Walter Atkinson)

 

LA BHAGAVADGĪTĀ

 

A cura di Dario Chioli

 

La Bhagavadgītā o “Canto del Beato” è uno dei testi più notwwi della tradizione indù, attribuito convenzionalmente, come tutto il Mahābhārata, di cui fa parte, al mitico Vyāsa. Vi si trova una presentazione assai chiara dei vari sentieri-gnostici, attivi e devozionali. La versione di Ramacharaka, non letterale ma conforme alla tradizione nello spirito e nei contenuti, si raccomanda per la sua semplicità e la sua ricchezza interpretativa anche a coloro che affrontano questo testo per la prima volta.

pp. 192, € 14,00

ISBN 8978-88-96093-46-7


1ª edizione 2009

Lizelle Reymond

 

LA VITA NELLA VITA

 

Pratica della filosofia del Samkhya secondo l’insegnamento di Shri Anirvan 

 

Traduzione dal francese a cura di

Roberta Cervetti e Enio Del Negro.

 

L’autrice descrive la sua esperienza con il Maestro Indù Shri Anirvan e i principi della dottrina del Samkhya. Appena giunta in europa su indicazione del suo maestro Indù, l’autrice incontrò gli allievi di Gurdjieff e lavorò con M.me de Salzmann con la quale rimase in contatto fino alla sua morte nel 1990. Nel 1956 ella fu incaricata di creare un gruppo a Ginevra, che diresse fino agli ultimi giorni della sua vita (1994) in collaborazione con il Dott. Michel de Salzmann.

pp. 196, € 20,00

ISBN 978-88-96093-04-7


1ª edizione 2014

H. W.L. Poonja (Papaji)

 

RAMANA MAHARSHI IL MIO MAESTRO 

 

Storia del rapporto tra H. W.L. Poonja e Ramana parla della sua esperienza diretta sui temi più essenziali della ricerca spirituale. La prima parte descrive un percorso di straordinari incontri con santi e guru contemporanei di Papaji, coronato dall’incontro con il suo maestro, uno dei più grandi e famosi santi della nostra epoca, Sri Ramana Maharshi. Nella seconda parte Papaji ricorda altri splendidi momenti del suo rapporto con Ramana Maharshi e fornisce nuove e profonde comprensioni sul modo di operare del guru con i devoti toccando argomenti molto interessanti tra cui la differenza tra risveglio e liberazione e le qualifiche del vero aspirante alla libertà. 

pp. 224, € 18,00

ISBN 978-88-96093-44-3       


1ª edizione 2009

H. W.L. Poonja 

 

RISVEGLIARSI DAL SOGNO

 

Diari di H.W.L. Poonja (Papaji) 1981-1991. 

 

Questo libro raccoglie i diari di Poonja dal 1981-1991. I diari di Papaji (discepolo di Bhagavan Sri Ramana Maharshi) sono un gioiello tra i gioielli, perché sono tanti i Maestri che hanno descritto il loro sentiero verso la Liberazione e ci hanno insegnato come raggiungerla. Ma questi diari vanno oltre: sono la scoperta dell’Illuminazione. Il Maestro è una pianta che dà frutti continuamente… Chi ha una relazione con quest’albero maestoso ed antico li raccoglierà in eterno. 

pp. 176, € 16,00

ISBN 978-88-96093-07-8  


1ª edizione 2010

Gianpaolo Fiorentini

 

ADVAITA VEDANTA

 

La via della pura idea

 

Questo libro presenta una sintesi dell’Advaita Vedanta nelle sue principali partizioni: il mondo,l’io, la mente, la coscienza, il Sé, la pratica senza pratica, i tre stati, le cinque guaine, la formula risolutiva del Neti neti e la saggezza. L’Advaita Vedanta offre al ricercatore una via diretta al Sé che richiede la discriminazione tra ciò che è reale e ciò che non lo è attraverso la comprensione, l’interiorizzazione e l’identificazione con un’idea potente. 

pp. 112, € 10,00

ISBN 978-88-96093-11-5


1ª edizione 2004

Antonino Pusateri

 

QUOTIDIANITÀ E PRATICA SPIRITUALE 

 

L’autore solca i mari della conoscenza: lo studio dell’Advaita Vedânta, presentato da Raphael, il Maestro della Filosofia Perenne, la saggezza orientale e quella occidentale attraverso i grandi testi sapienziali, lo studio della materia e della meccanica quantistica, la ricerca psicologica introspettiva, con una attenzione particolare alla visione della psicologia transpersonale, del grande lavoro di Ken Wilber e della psicosintesi di Assagioli. Spetta all’autore di poter vivere una spiritualità come uno stile di vita, dove lo spirito si fa carne e le azioni si manifestano diventando l’espressione di tale unione. 

pp. 260, € 16,00

ISBN 978-88-85142-75-6


1ª edizione 2009

Piero Foassa


YOGA IL SENTIERO INFINITO


La consapevolezza attraverso la pratica dello Yoga
L’autore si lascia trasportare dai ricordi e ripercorre gli eventi più significativi che lo hanno portato a varcare i confini della sua quotidianità Lo Yoga trasformerà la sua vita in maniera totale e definitiva. Un sentiero infinito che l’autore invita i lettori a percorrere. “Fra i tanti sentieri che conducono a Casa quello dello Yoga accompagna e guida i mieipassi verso l’Eterna Dimora”. 

pp. 160, € 16,00
ISBN 978-88-96093-05-4


1ª edizione 2004

Swami Ishananda Saraswati


YOGA INTEGRALE IN CAMPO SOCIALE


Teoria e prassi di intervento nella riabilitazione dalle dipendenze


Swami Ishananda (Valeria Ghilardi) è Purna Sannyasin dell’ordine dei Saraswati. Discepola, dal 1982, di Paramahamsa Satyananda, grande esponente dei Tantra e dello Yoga Integrale, è docente dei corsi di formazione per l’abilitazione all’insegnamento dello Yoga secondo il Metodo Satyananda. Nel suo cammino yogico, si è prodigata a introdurre lo Yoga Integrale in campo sociale. Ha fondato la Scuola di Yoga Integrale Kalpa Vriksha Satyananda, con sede a Piossasco (TO) e il Centro Yoga Educativo Satyananda, con sede a Torino. Il volume è frutto dell’esperienze acquisite dall’autrice nel campo sociale.

pp. 132, € 10,00
ISBN 978-88-85142-70-1


1ª edizione 2013

Daniel Odier


L’INCENDIO DEL CUORE


Il canto tantrico del fremito


Viene fornito una spiegazione dello Spandakarika o Canto del fremito, uno dei testi fondamentali dello shivaismo kashmiro rivelato all’inizio del IX secolo da Shiva a Vasugupta. Si presentano i testi del Chan, dello Dzogchen e della Mahamudra kashmiri, cinesi e tibetani. Il commento di ogni strofa dello Spandakarika, è costituito da tre parti: la prima, scritta; la seconda, una citazione di uno dei più grandi maestri della tradizione della Mahamudra; la terza, la trascrizione di un insegnamento orale trasmesso in occasione di un seminario dedicatovi.

pp. 176, € 12,00
ISBN 978-88-96093-31-3


1ª edizione 1997

Edoardo Barella


LA VIA DELLA CONSAPEVOLEZZA


Un cammino senza sentieri


Quest’opera è dedicata allo studio della “consapevolezza aperta”. Questa “Via” è libera da ogni tipo di fede, esercizio o pratica, dato che si basa sulla conoscenza di noi stessi e del mondo che ci circonda. Il libro esamina le espressioni di questa “via della consapevolezza” nel Buddhismo (Zen, Dzog-chen), nell’Induismo (Advaita Vedânta) e nell’opera di maestri spirituali indipendenti (J. Krishnamurti, Vimala Thakar). Inoltre comprende un confronto con la psicanalisi e con temi di «consapevolezza» tratti dalla letteratura di tutti i popoli.