autori


Fabio Delizia, nasce nel marzo del 1970 a Venaria Reale in provincia di Torino. Negli anni della scuola frequenta studi tecnici e si diploma Geometra, ma da sempre vive in lui un interessamento per le materie umanistiche. Ha sempre coltivato la passione per l'arte, la storia e la conoscenza di culture diverse, passioni che l’hanno portato a viaggiare e a visitare molti siti archeologici e opere d'arte nelle più diverse parti del globo.

Nel 1989, in seguito alla morte di una persona cara, inizia un personale percorso di ricerca spirituale che lo conduce due anni più tardi all’incontro con la scienza dello spirito, portata all'umanità da Rudolf Steiner.

L'opera dell'iniziato-filosofo tedesco risulta subito importante e decisiva per la sua formazione; inizia quindi un percorso di frequentazione e di studi nel campo dell'antroposofia, che vanno dalla pittura al modellaggio, dalla recitazione teatrale all'euritmia. Frequenta diversi gruppi, conferenze, corsi e realtà in questi campi per circa un settennio. L'interesse per la scienza dello spirito diventa sempre più profondo e inizia una lettura delle opere d'arte più spirituale, dove i concetti approfonditi attraverso l'antroposofia vengono ritrovati nell'opera dei grandi del passato, che per l'universalità del loro genio sono riusciti a creare dei capolavori che hanno in sé scienza e religione, e che proprio per questo parlano ai cuori e alle menti di tutti gli uomini.

Dal 2003 tiene conferenze in tutta Italia, affrontando tematiche che riguardano l'umano, dedicando particolare attenzione alle opere d'arte di cui evidenzia il risvolto scientifico-spirituale che è fondamentale per meglio comprendere il significato profondo che esse rappresentano per l'umanità.


Federico Chiales, pittore e insegnante di yoga, è nato a Torino dove vive e lavora. Ha tenuto mostre personali e partecipato a collettive in Italia e all'estero con riconoscimenti e premi.


Fiorella Testa. "Un tempo mi sarei presentata come naturopata, terapeuta olistica, ricercatrice spirituale, perché ritenevo cosa importante avere

un titolo e un ruolo. Oggi mi presento come anima in cammino consapevole delle nuove frontiere di coscienza dentro me e creatrice di tutto ciò che sono… poiché sono nella Vita". 


Franco Facco,  vive a Ivrea e lavora al Politecnico di Torino come informatico, dopo una lunga precedente attività di editing e redazionale. Da alcuni anni ha scoperto la passione per i viaggi itineranti in bicicletta e sulla lunga distanza. Ha percorso e continua a percorrere un cammino personale, esplorando luoghi, situazioni e attività che lo aiutino ad osservare la vita ogni volta con occhi diversi. Il Cammino di Santiago gli ha fatto conoscere la bellezza dell'autenticità e comprendere l'importanza di mettersi in gioco per permetterle di mostrarsi.


Freud Sigmund, fondatore della Psicanalisi (Priborg, Moravia, 1856 - Londra 1939). Si è laureato in medicina a Vienna nel 1881. Nel 1885 ottiene la libera docenza in neuropatologia. Nel 1920 è: nominato professore ordinario. Ha scritto molte opere sulla psicanalisi, dibattiti ed epistolari.